Torre di Galata

La Torre di Galata (Galata Kulesi) è una delle torri più antiche del mondo. Dalla sua cima ci si ha una delle migliori viste panoramiche della città di Istanbul.

La prima Torre di Galata venne eretta in legno nell'anno 528 e doveva servire da faro. Nel 1348 fu ricostruita dai genovesi e prese il nome di Torre di Cristo.

Durante la conquista di Costantinopoli, nel 1453, la torre venne occupata dal Sultano Maometto II.

Dimensioni

I suoi 61 metri d'altezza non sono l'elemento che più stupisce della torre, ma piuttosto lo spessore delle sue mura alla base (3,7 metri) e il suo diametro (16,5 metri all'esterno e 8,9 all'interno).

Lo spessore delle pareti diminuisce a mano a mano che ci si avvicina alla cima, arrivando a misurare poco meno di 20 centimetri nella parte superiore.

La miglior vista 

Dalla cima della Torre di Galata godrete della miglior vista panoramica di Istanbul. Se volete fare un'esperienza davvero incredibile, raggiungetela a bordo della Funicolare di Tünel dal Ponte di Galata.

Se volete trascorrere una serata speciale, nella Torre di Galata si organizzano cene con spettacolo, open bar e balli. Il prezzo si aggira sui 65 euro.

Orario

Tutti i giorni, dalle 9:00 alle 20:00.

Prezzo

Adulti: 25 lire.

Trasporto

In tram fino a Karaköy, linea T1. Da qui, salire sulla funicolare di Tünel.

Luoghi vicini

Ponte di Galata (643 m) Crociere sul Bosforo (846 m) Bazar delle Spezie (991 m) Hammam di Suleymaniye (1.3 km) Parco Gülhane (1.5 km)