Festivi a Istanbul

Festivi a Istanbul

Potrete sapere così se i luoghi d'interesse turistico rimarranno chiusi oppure organizzarvi per assistere a qualche festa in particolare.

Ecco una lista delle principali festività di Istanbul.

Giorni festivi

  • Capodanno: 1° gennaio.
  • Giorno dei Caduti per la Patria: 18 marzo. Commemorazione della vittoria navale dell'esercito turco contro le truppe alleate nello stretto dei Dardanelli.
  • Giorno dell'Indipendenza: 23 aprile. Giornata in cui si ricorda l'inaugurazione del Parlamento turco. Inoltre, è anche la Festa Internazionale dei Bambini.
  • Anniversario di Atatürk: 19 maggio. Si celebra la nascita di Atatürk, fondatore della Repubblica Turca e primo presidente della stessa. Inoltre, è anche la giornata dedicata ai giovani e allo sport.
  • Ascensione di Maometto al cielo: data variabile tra giugno e luglio. Festività che ricorda il giorno in cui il Profeta Maometto è salito in cielo.
  • Festa della Vittoria: 30 agosto. Commemorazione della vittoria contro l'esercito greco avvenuta nel 1922.
  • Festa del Sacrificio: data variabile. Conosciuta come la Pasqua Mussulmana, è una delle feste più importanti del calendario mussulmano. Tutti coloro che ne hanno le possibilità, si riuniscono con i propri familiari e sacrificano un montone, una capra o un agnello, da condividere poi non solo con i propri cari, ma anche con chi non può permettersi la carne e che in segno caritatevole riceve il cibo dai più fortunati.
  • Ramadan: nono mese del calendario mussulmano (che corrisponde ai mesi di agosto o settembre). Durante 30 giorni i musulmani sono tenuti a digiunare durante il giorno, fino al tramonto.
  • Festa della Repubblica: 29 ottobre. Vengono organizzate parate militari e spettacoli folcloristici in memoria dell'instaurazione della Repubblica.
  • Commemorazione di Atatürk: 10 novembre. Anniversario della morte del fondatore della Turchia moderna.
  • Capodanno islamico: data variabile.